Rogue Planet: Il nuovo gioco strategico di Gameloft disponibile in AppStore [Video]

Produttore: Gameloft| Download Via: AppStore | Prezzo: 3,99€

Immagine 33Questa notte Gameloft ha rilasciato un nuovo gioco in AppStore di cui vi avevamo già parlato. Si tratta di Rogue Planet, uno strategico a turni ambientato in un mondo futuristico. Il nostro scopo sarà quello di assumere il comando in battaglie incredibili e potremo farlo in modalità singolo giocatore o multiplayer.

Immagine 31 Immagine 27

E’ anche disponibile una modalità Storia che ci permetterà di seguire tutto il gioco dall’inizio e di ripercorrere la storia attraverso numerosi filmati e 19 missioni al fine di sconfiggere tutte le macchine che hanno conquistato la Terra. Se desideriamo delle partite più veloci, potremo scegliere la modalità corrispondente e giocare nelle 34 mappe disponibili con 2 diversi eserciti e 3 livelli di difficoltà.

Immagine 28 Immagine 29

E’ molto carina anche la modalità Multiplayer che permette di affrontare gli eserciti degli amici connessi tramite WiFi locale o Bluetooth e presto, con il prossimo aggiornamento, potremo farlo anche onlinen con la gente di tutto il mondo.

Per quanto riguarda le ambientazioni e le animazioni, sono sempre ben fatte e relistiche. Gli scenari sono studiati ad-hoc ed hanno uno sfondo in 3D che assicurano un’immersione totale nel gioco.

Immagine 30

La giocabilità è buona, grazie ai controlli basati principalmente sul touchscreen. Dovremo infatti toccare le unita per selezionarle, e poi potremo anche avvicinare la visuale o ruotare il campo di gioco con semplici gestures. Ecco un video:

Grazie Valespace e James Raynor per la segnalazione

Produttore: Gameloft| Download Via: AppStore | Prezzo: 3,99€ Questa notte Gameloft ha rilasciato un nuovo gioco in AppStore di cui…

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: