Concorrenza

Apple non riesce a conquistare la Cina: la popolazione preferisce i produttori locali

Per la prima volta nella storia, Apple ha venduto più smartphone di Samsung nell’ultimo trimestre del 2016. Tuttavia, in Cina la diffusione dell’iPhone continua a calare.

La Cina non è affatto un Paese semplice ma è quello che può dare le più grandi soddisfazioni dal punto di vista dei ricavi perchè è lo Stato più popolato del mondo, con 1,37 miliardi di persone.

Apple continua a realizzare un solo smartphone all’anno e questo è altamente penalizzante per il mercato cinese, molto più veloce di quello occidentale. Questo, insieme al prezzo dei dispostiivi, favorisce produttori locali come Huawei, Xiaomi ed altri ancora rispetto ad Apple.

Nel 2016 in Cina sono stati venduti 476 milioni di smartphone, di cui 131 milioni soltanto nell’ultimo trimestre.

Il produttore che è riuscito a conquistare maggiormente il mercato cinese è stato Huawei, con 76,2 milioni di smartphone venduti, seguita da Oppo con 73 milioni, Vivo con 63 milioni, Xiaomi con 51,4 milioni ed Apple con 42,3 milioni.

L’azienda di Cupertino ha registrato un calo del 18,2% rispetto al 2015ma Tim Cook continua ad essere fiducioso e considera la Cina uno dei mercati più importanti per l’azienda. Staremo a vedere se le cose cambieranno con il prossimo modello.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!