Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

KGI: i nuovi iPhone manterranno la porta Lightning e supporteranno la ricarica rapida
Rumors

KGI: i nuovi iPhone manterranno la porta Lightning e supporteranno la ricarica rapida 

I tre nuovi iPhone che Apple presenterà nel corso del 2017 manterranno la porta Lightning, che in aggiunta supporterà la ricarica rapida. Parliamo di un modello completamente nuovo con display OLED e batteria maggiorata, e modelli aggiornati da 4.7″ e 5.5″. La notizia arriva da Ming-Chi Kuo, analista di KGI Securities.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Ecco una parte dell’ultima nota di Kuo:

Tutti i nuovi modelli del 2017 supporteranno la ricarica rapida. Crediamo che i tre modelli che verranno lanciati nel corso del 2017 supporteranno la ricarica rapida tramite l’adozione della tecnologia Type-C Power Delivery (continuando ad avere un connettore Lightning). Una sfida tecnica di fondamentale importanza è quella di assicurare una sicura e stabile trasmissione di dati durante la ricarica rapida. Per raggiungere tale obiettivo, crediamo che Apple adotterà la gestione energetica TI e la soluzione per i chip Power Delivery Cypress per i nuovi iPhone. Crediamo che la versione OLED potrebbe offrire una ricarica ancora più rapida grazie ad una batteria a 2 celle con design a “L”.

La previsione di Kuo arriva a due giorni di distanza dall’indiscrezione lanciata dal The Wall Street Journal riguardante l’adozione dell’USB-C sui nuovi iPhone, prendendo il posto della porta Lightning proprietaria. Tuttavia, il post non era molto chiaro, e poteva lasciare a diverse interpretazioni.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.