Rumors

KGI: i nuovi iPhone manterranno la porta Lightning e supporteranno la ricarica rapida

I tre nuovi iPhone che Apple presenterà nel corso del 2017 manterranno la porta Lightning, che in aggiunta supporterà la ricarica rapida. Parliamo di un modello completamente nuovo con display OLED e batteria maggiorata, e modelli aggiornati da 4.7″ e 5.5″. La notizia arriva da Ming-Chi Kuo, analista di KGI Securities.

Ecco una parte dell’ultima nota di Kuo:

Tutti i nuovi modelli del 2017 supporteranno la ricarica rapida. Crediamo che i tre modelli che verranno lanciati nel corso del 2017 supporteranno la ricarica rapida tramite l’adozione della tecnologia Type-C Power Delivery (continuando ad avere un connettore Lightning). Una sfida tecnica di fondamentale importanza è quella di assicurare una sicura e stabile trasmissione di dati durante la ricarica rapida. Per raggiungere tale obiettivo, crediamo che Apple adotterà la gestione energetica TI e la soluzione per i chip Power Delivery Cypress per i nuovi iPhone. Crediamo che la versione OLED potrebbe offrire una ricarica ancora più rapida grazie ad una batteria a 2 celle con design a “L”.

La previsione di Kuo arriva a due giorni di distanza dall’indiscrezione lanciata dal The Wall Street Journal riguardante l’adozione dell’USB-C sui nuovi iPhone, prendendo il posto della porta Lightning proprietaria. Tuttavia, il post non era molto chiaro, e poteva lasciare a diverse interpretazioni.

Via | MacRumors

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!