Apple produce splendidi device, ed è sempre pronta all’innovazione. Avete mai desiderato di avere un iPhone/iPad totalmente ricoperto da sensori, per poterlo letteralmente “sentire” sulla pelle delle vostre dita? Secondo quanto scritto nell’ultimo brevetto dell’azienda di Cupertino, tutto questo potrà essere possibile, in futuro!

Il brevetto svela le caratteristiche di alcuni device totalmente ricoperti da sensori: e non sono soltanto quelli sensibili al tocco, ma anche al suono, al movimento ed in grado di riconoscere le impronte digitali. Il brevetto in sè spiega che tutti questi diversi sensori permetteranno ad Apple di fare a meno di qualsiasi tasto fisico, ma anche di sostituire molti degli attuali controlli via touchscreen: l’unione di tutti questi differenti sensori infatti permetterà agli iDevice del futuro di riconoscere l’utente attraverso le impronte digitali, di memorizzare le abitudini di ogni persona in rapporto a come viene utilizzato il device (per esempio per i mancini) e molte altre funzioni.

Chissà quando tutto questo diventerà realtà, ma come dico sempre: Mi piacerebbe rinascere tra 20 anni per vedere dove è arrivata la tecnologia!