Recentemente, su WhatsApp lo “stato” nel formato testuale è stato rimpiazzato da quello in pieno stile Snapchat, ovvero con storie personalizzabili con foto e video. Se rientrate tra le persone a cui non è piaciuta tale novità, sappiate che Facebook ha intenzione di reintrodurre lo stato testuale.

La novità è stata scoperta da WaBetaInfo, un account Twitter che tiene traccia delle novità in arrivo analizzando le beta dell’applicazione. Il “vecchio” status è attualmente in fase di test nell’ultima beta di WhatsApp sia per Android per iOS. Non è chiaro se le due tipologie di status coesisteranno, o se una sostituirà l’altra.

Per quel che vale, è interessante che nella beta di default è abilitato solo lo stato testuale. Che Facebook abbia ascoltato le critiche degli utenti?

La tipologia dello stato su WhatsApp non sarà certamente una questione di fondamentale importanza, ma l’arrivo delle storie anche su questa piattaforma è apparsa a dir poco inutile agli occhi di moltissimi utenti. Voi cosa ne pensate? Dite la vostra nei commenti.

Via | iDownlaodBlog