Apple Music

I dirigenti di Apple Music parlano del successo di “More Life” di Drake e Beats 1

La scorsa settimana il nuovo progetto del rapper canadese Drake è stato ascoltato 89.9 milioni di volte nelle prime 24 ore di disponibilità su Apple Music. Un risultato incredibile, ottenuto grazie ai dirigenti Jimmy Iovine, Robert Kondrik e Zane Lowe, che hanno condiviso interessanti informazioni sulla gestione del servizio in una nuova intervista.

Nella prima settimana di disponibilità su Apple Music, “More Life” di Drake è stato ascoltato oltre 300 milioni di volte. È stato quindi superato anche il record del precedente LP “Views” dell’artista canadese, disponibile in esclusiva temporanea proprio sulla piattaforma di Apple. La differenza è che “More Life” non è stata un’esclusiva, il risultato è quindi ancora più incredibile. Secondo Apple, la stazione radio Beats 1 ha giocato un ruolo fondamentale nel raggiungimento di tale risultato.

Robert Kondrk e Larry Jackson di Apple hanno spiegato nella recente intervista rilasciata a The Verge che Beats 1 ha praticamente sostituito SoundCloud per Drake. Il rapper è infatti passato dal presentare nuovi brani su SoundCloud al farli debuttare tramite lo show settimanale di Beats 1 “OVO Sound Radio”.

Jimmy Iovine ha spiegato che Apple ha lavorato seguendo i consigli di Drake: «Abbiamo imparato molto dal creare quello di cui Drake aveva bisogno. Lui ha avuto l’idea, noi l’abbiamo semplicemente supportato, e abbiamo imparato molto da ciò, l’intera industria ha imparato molto».

Sulla scia dell’entusiasmo, Larry Jackson ha dichiarato che Beats 1 è “la più grande stazione radio al mondo”, che può contare su un numero in costante crescita di ascoltatori. Beats 1 è effettivamente uno dei punti forti di Apple Music, piattaforma che deve battagliare con Spotify, attualmente leader indiscusso del settore dello streaming musicale.

Via | 9to5Mac

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!