Apple ordina 70 milioni di display OLED per i nuovi iPhone

Per la produzione dei nuovi iPhone, Apple ha ordinato 70 milioni di pannelli OLED, riporta Nikkei. Samsung, come è noto, sarà l’unico fornitore di tali componenti della società di Cupertino.

Per l’iPhone del 2017 ci si aspetta una domanda molto alta, considerando che probabilmente il dispositivo sarà caratterizzato da un design completamente rinnovato, con display edge-to-edge, body in vetro e altro ancora. Apple e Samsung stanno si stanno quindi preparando ad “affrontare” la domanda con un ordine di 70 milioni di display OLED.

Le informazioni condivise da Nikkei arrivano da una fonte a conoscenza dei fatti, le cui indiscrezioni combaciano con quelle di David Hsieh di IHS Markit: «Apple ha ordinato 70 milioni di pannelli OLED da Samsung quest’anno, con Samsung pronta a produrne 95 milioni per Apple nel 2017, nel caso in cui la domanda dovesse superare le aspettative.»

La fonte di Nikkei, oltre all’informazione sull’ordine dei pannelli, ha anche condiviso dettagli sul prossimo iPhone, riprendendo rumor già noti ai più. Secondo il sito, la versione premium (iPhone 8?) dello smartphone avrà un display da 5.2″, e non avrà il tasto Home fisico. In arrivo anche due iPhone da 4.7″ e 5.5″ rispettivamente (iPhone 7s e iPhone 7s Plus?), con display LCD e tasto Home fisico. Tutti e tre i modelli supporteranno la ricarica wireless e saranno impermeabili. Il modello con display OLED, inoltre, potrebbe supportare il riconoscimento facciale, grazie ad un sensore 3D.

Via | MacRumors

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
10111
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: