Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Apple è l’azienda con i maggiori profitti nel settore dei cellulari

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Nonostante l’entrata in questo settore sia relativamente recente, 2007 è l’anno del primo iPhone, Apple è l’azienda con i maggiori profitti del settore. Probabile dunque che in futuro l’azienda continui ad investire pesantemente sull’iPhone.

Da produttore di sistemi operativi a venditore di computer, da salvatore del mercato della musica a creatore di un nuovo mercato per i cellulari. Ed ancora leader mondiale nel settore dei mobile devices. Questa è l’evoluzione che nel corso del tempo ha portato Apple a diventare oggi giorno un punto di riferimento ed un vero e proprio esempio da emulare.

Tuttavia, come sempre quando si diversifica il proprio business, vi sono dei settori nei quali un’azienda ha delle migliori performance e degli altri in cui i risultati, anche se non deludenti, non sono comunque da primi della classe.

Forse Apple è un’eccezione anche in questo caso, dal momento che in ogni settore in cui opera è sempre tra le prime delle classe. Ma la notizia del giorno non è questa, bensi lo strabiliante risultato che la banda di Steve Jobs è riuscita a raggiungere in meno di 4 anni nel settore dei cellulari.

E’ bene infatti ricordare, che solo 4 anni fa l’azienda non aveva alcuna esperienza in un settore così diverso per caratteristiche e modi di operare rispetto a quello dei computer. Nonostante ciò, grazie alla creatività e, dobbiamo dirlo, genialità di alcune figure all’interno dell’azienda, oggi la Mela Morsicata è al primo posto in termini di profitti.

Come se non bastasse il divario con la seconda, RIM, è semplicemente immenso (circa 4 volte superiore). Per non parlare poi del confronto con gli altri players: HTC, Motorola, Samsung, Nokia, Sony Ericsson e LG, unica ad aver chiuso in perdita.

Un risultato, le cui ragioni sono tante e varie, dall’incredibile numero di vendite al prezzo sicuramente superiore rispetto a quello della concorrenza. Visti questi numeri è lecito attendersi ulteriori investimenti e sforzi in questo business, ma la domanda con cui vi lascio è : “Apple riuscirà sempre a mantenere alti livelli  in tutti i suoi business o prima o poi dovrà rallentare in alcuni di essi?

Via | AppleInsider

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.