Concept

Uno straordinario Concept di MacBook Pro rimpiazza la tastiera con un’enorme TouchPad

Il bravissimo designer Daniel Brunsteiner ha realizzato un concept di MacBook Pro che rispecchia esattamente la mia idea di innovazione. Perchè utilizzare tre tipologie di input differenti come TouchBar, Trackpad e tastiera fisica quando si potrebbe avere un solo, enorme, schermo touch nel quale integrare tutti e tre gli elementi?

La parte superiore continuerebbe a mostrare una Touch Bar dinamica, seguita da una tastiera virtuale collegata ad un Taptic Engine in grado di emettere una vibrazione tale da offrirci una sensazione più realistica. Infine un trackpad, sempre virtuale, da poter utilizzare sia con le dita, in multi-touch, sia con la Apple Pencil.

Essendo tutto virtuale, potremmo addirittura espandere l’aera dedicata al trackpad, entrando in una sorta di “modalità disegno”, come una tavoletta grafica, che farebbe la differenza sia per i grafici che per i professionisti in ambito musicale e simili.

Non so voi, ma personalmente trovo questo concept davvero stupendo.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button