Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple ha 250 miliardi di liquidità, tre volte quella della Banca d’Italia: Domani arriveranno i risultati fiscali del Q2

Il 2 Maggio arriveranno i nuovi risultati fiscali di Apple. L’azienda ha accumulato una quantità di denaro incredibile. Gli analisti prevedono nuove acquisizioni.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Domani Apple comunicherà i risultati del secondo trimestre fiscale (che equivale al primo trimestre del 2017). Stando alle previsioni del Wall Street Journal, Apple ha già superato i 250 miliardi di dollari in cassa, una cifra davvero esorbitante.

ricchezza apple gold money

La stima è piuttosto semplice: Lo scorso trimestre Apple disponeva di 247 miliardi di dollari di liquidità. L’azienda inoltre guadagna circa 3,6 milioni di dollari all’ora.

La quantità di denaro accumulato da Apple è così grande da superare, di ben tre volte, le riserve della Banca d’Italia (circa 77 miliardi).

Apple potrebbe cedere alla pressione degli investitori per ridistribuire una parte dei profitti generati oppure acquisire qualche grossa azienda come Netflix (che vale 65 miliardi), Tesla (51 miliardi) oppure Disney (158 miliardi). Apple fin ora si è sempre dimostrata interessata alle piccole aziende piuttosto che a multinazionali già affermate perchè così risulta più facile integrare il nuovo team all’interno del proprio.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Per molti analisti, una riserva di denaro così grande è priva di qualunque senso pratico e quindi ci si aspetta che l’azienda possa investirli in qualche modo da un momento all’altro. Il professore dell’Università di Georgetown, Lee Pinkowitz, ha commentato la vicenda con una metafora molto carina:

“se i soldi fossero un ombrello per proteggerci da una giornata di pioggia, Apple ne ha così tanti da riuscire a proteggersi anche da un diluvio universale”.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.