Grande svolta per l’Apple Watch che diventa l’indossabile più venduto e più diffuso al mondo. Limitate le perdite per Xiaomi che resta in seconda posizione e vende molto meglio di FitBit che subisce un drastico calo.

Apple non dichiara mai le stime precise di vendita legate all’Apple Watch ma per fortuna ci pensano le società di analisi. E’ Strategy Analytis questa volta a condividere i propri dati che suggellano una svolta importante per l’azienda di Cupertino.

apple watch

Rispetto allo scorso anno, Apple è passata dall’essere il terzo produttore di indossabili al mondo, direttamente al primo. Fitbit è stato superato non solo da Apple ma anche da Xiaomi.

In questo momento Apple è al primo posto passando da 2,2 milioni di dispositivi a ben 3,5 milioni di Apple Watch venduti. Segue subito Xiaomi al secondo posto con 3,4 milioni di unità vendute e al terzo posto Fitbit che passa da un glorioso 4,5 milioni a “soli” 2,9 milioni tra band ed orologi.

A livello Globale adesso è Apple in testa, con il 15,9% del mercato, seguita da Xiaomi con il suo 15,5%.