Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone

iPhone registra un tasso di fedeltà del 92% prima del lancio di iPhone 8

Gli utenti Apple amano iPhone, almeno quasi tutti. E un nuovo studio di Morgan Stanley sembra confermare ciò, rivelando che la percentuale di coloro che hanno intenzione di acquistare il nuovo modello è davvero altissima.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Il 92% degli utenti in possesso di un iPhone, e che hanno una più o meno forte intenzione di aggiornare il proprio smartphone nei prossimi 12 mesi, vuole acquistare un nuovo iPhone. La notizia arriva dall’affidabile Morgan Stanley.

iPhone

Il tasso di fedeltà di Apple, aumentato rispetto all’86% dello scorso anno, è basato su un sondaggio svolto ad Aprile 2017 su un campione di 1000 utenti possessori di un iPhone (dai 18 anni in su) negli Stati Uniti d’America. È il più alto tasso di fedeltà riscontrato da Morgan Stanley per quel che riguarda lo smartphone di Apple dal Settembre del 2015, quando si ottenne il 93%.

«Un aspetto importante», fa notare l’analista Katy Huberty di Morgan Stanley, «è che la crescita del tasso di fedeltà di Apple è stata registrata dopo che Samsung, il più grande rivale di Apple negli Stati Uniti, ha presentato il nuovo Galaxy S8, disponibile al pre-ordine dal 30 Marzo».

E voi quanto siete “fedeli” ad Apple? Pensate di acquistare il nuovo iPhone 8 oppure un prodotto della concorrenza? Dite la vostra nei commenti.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.