Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Un ex dipendente Apple ha le idee chiare: «L’epoca di Steve Jobs è finita!»
Notizie

Un ex dipendente Apple ha le idee chiare: «L’epoca di Steve Jobs è finita!» 

Quanto è cambiata Apple con Tim Cook alla guida? Secondo un ex dipendente dell’azienda, l’epoca delle grandi novità ed innovazioni iniziata da Steve Jobs è finita, e le azienda rivali stanno guadagnando molto terreno.

Hugh Dubberly, un ex dipendente sia di Apple che di Samsung, ritiene che l’epoca di Steve Jobs sia arrivata al capolinea. Un’opinione, a dire il vero, supportata da diversi esponenti del settore, e che forse lancia un’allarme per l’azienda di Cupertino.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

steve jobs

Mentre l’innovazione generale degli smartphone è attualmente in fase di stallo a causa della saturazione del mercato e altri fattori, nell’articolo del The Wall Street Journal, in cui sono riportate le parole di Dubberly, si legge che Samsung ha fatto enormi passi avanti in termini di design, grazie al Galaxy S8. Un’aspetto su cui attualmente si gioca la “guerra” tra gli smartphone.

Queste le parole del capo del settore design di Samsung, M.H. Lee:

Le aziende erano solite disegnare gli smartphone per mostrare le proprie tecnologie. Ora l’attenzione è tutta concentrata sul realizzare un prodotto che gli utenti possano considerare un “amico”, qualcosa da cui è difficile separarsi. Il design di uno smartphone non è semplicemente un’opera che esprime ciò che si vuole, ma un processo di realizzazione di prodotti che le persone in tutto il mondo possono utilizzare.

Secondo Dubberly, la situazione è arrivata a questo punto non perché aziende rivali come Samsung siano migliorate in modo così esponenziale, ma è Apple ad essere cambiata radicalmente negli ultimi anni. Il dito non può che essere punto verso Tim Cook, attuale CEO dell’azienda, che l’avrebbe resa meno “geniale” rispetto al periodo in cui Steve Jobs era al timone. I risultati in termini economici di certo non mancano, ma riuscirà Apple a resistere agli attacchi delle rivali puntando (quasi) tutto sulla concretezza?

La risposta nei prossimi mesi, dopo il lancio dell’attesissimo iPhone 8, dispositivo che segna i 10 anni dello smartphone.

Via | iDownloadBlog

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.