Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Barclays: solo il 18% degli acquirenti iPhone spenderà 1000$, Samsung pronta a conquistare quote di mercato
iPhone

Barclays: solo il 18% degli acquirenti iPhone spenderà 1000$, Samsung pronta a conquistare quote di mercato 

L’ultima nota dell’analista Mark Moskowitz di Barclays e le previsioni dell’azienda riguardano la posizione di Samsung nella fetta di mercato degli smartphone premium dopo il lancio del Galaxy Note 8 ed Apple. In particolare, si legge che solo 1 potenziale acquirente di iPhone su 5 spenderà 1000$ o più per il nuovo top di gamma dell’azienda di Cupertino.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone 8

Nella nota si legge che nonostante il Note 8 non sia un dispositivo “rivoluzionario”, rappresenterà comunque un punto di riferimento nel mercato degli smartphone di altissima fascia, dove dominano proprio Samsung ed Apple.

L’analista ha manifestato i suoi dubbi e ha previsto una sorta di sfida per Apple, considerando che solo il 18% dei possibili acquirenti di un iPhone spenderà 1000$ o più per il nuovo iPhone 8 (se questo sarà il suo nome, ndr).

Barclays crede che la reputazione di Samsung non abbia subito danni a lungo termine dopo il disastro del Note 7, considerando anche la crescita nel mercato “premium” durante l’ultimo quarto finanziario.

statistiche

Nella nota, infine, si legge che le azioni di Apple continueranno a crescere nell’immediato futuro, ma allo stesso tempo sono sorti dubbi sul lungo termine.

Insomma, la concorrenza si sta muovendo molto bene, Samsung su tutte, presentando dispositivi con ottime caratteristiche e andando a migliorare anche aspetti molto criticati in passato (ad esempio l’utilizzo di determinati materiali). Un ruolo fondamentale avrà quindi iPhone 8 (iPhone Edition, iPhone X, i dubbi sul nome rimangono…), con il quale Apple dovrà convincere i propri utenti ad effettuare un upgrade e convincere allo stesso tempo gli altri ad abbandonare la concorrenza.

Via | 9to5Mac

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.