App Store

Apple ha rimosso l’applicazione ProTube dall’App Store

Dopo un notevole successo riscosso all’interno dell’App Store, l’applicazione ProTube è stata definitivamente eliminata. Muore così una valida alternativa al client ufficiale di YouTube.

L’applicazione ProTube, uscita circa tre anni fa su App Store, è sempre stata una valida alternativa al client ufficiale di YouTube. Sotto diversi aspetti è riuscita ad essere anche migliore dello stesso client ufficiale, grazie a numerose caratteristiche e funzioni. Con ProTube infatti si poteva ascoltare i brani musicali da YouTube anche quando l’applicazione era in background, decidendo di riprodurre solamente l’audio e non il video per risparmiare dati di navigazione. Allo stesso tempo potevamo scaricare il video per mantenerlo nel nostro archivio offline.

Purtroppo, dopo numerose segnalazioni da parte di Google, Apple è stata costretta a rimuovere quest’applicazione dall’App Store. Inizialmente Google avrebbe permesso agli sviluppatori di ProTube di mantenere l’applicazione gratuitamente sullo store. Il team di sviluppo però non ha voluto rendere l’applicazione gratuita, quindi Apple è stata costretta a rimuoverla.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!