In un era di battaglie tra varie piattaforme di video streaming e contenuti originali come Netflix, Amazon Video e simili, anche il settore cinematografico inizia ad avvertire i primi segni di cedimento. Il capo della 20th Century Fox, Stacey Snider, dichiara che presto l’accordo che consentirà agli utenti di vedere online i film appena usciti al cinema sarà siglato.

Secondo le dichiarazioni di Snider, entro pochi mesi  tutti gli utenti potranno noleggiare film subito dopo la loro uscita nelle sale cinematografiche. Ovviamente in primis c’è iTunes tra le piattaforme interessate:

Entro 6-12 mesi gli utenti potranno noleggiare online film che vengono ancora proiettati nei cinema, a meno di 50$. Le discussioni in merito sono aumentate negli ultimi mesi.

Il costo di 50$ è però davvero improponibile perchè è il costo di ogni singolo film che si vuole noleggiare.. una spesa decisamente esagerata. Anche se consideriamo il fatto che un biglietto del cinema costa in media tra i 5 e i 10€ e che spesso si va in sala insieme agli amici o al partner, un film visto al cinema gode di un impianto audio e video decisamente migliore di quello domestico. Sarebbe assurdo pagare una cifra così alta per un noleggio in streaming anche se più pratico tra le mura di casa.

Voi che ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti.

Via | Bloomberg