Concorrenza

Xiaomi Mi Mix 2 è ufficiale, cornici ridotte al minimo, nuovo design e caratteristiche hardware

Xiaomi ha ufficializzato il Mi Mix 2, smartphone tri bezel less con un design accattivante dalle cornici ridotte al minimo e che nasconde, sotto la scocca, caratteristiche davvero entusiasmanti.

PUBBLICITÀ

mi mix 2

Il Mi Mix 2 ricalca quasi fedelmente i leak trapelati nelle scorse settimane.

Dal punto di vista prettamente estetico si nota subito la quasi totale assenza delle cornici laterali, veramente ridotte al minimo mentre quella inferiore è solo leggermente più ampia delle altre ma, rispetto al Mi Mix, ha subìto una riduzione del 12%.

Risultato ottenuto grazie all’ottimizzazione della fotocamera frontale più piccola e una revisione della posizione dei connettori.

Sempre rispetto al suo predecessore, il Mi Mix 2 presenta linee filanti ed armoniose, spigoli smussati che lo rendono ancora più piacevole alla vista. Sul retro la cover rimane in materiale ceramico accompagnata da una cornice in alluminio satinato.

La riduzione delle cornici va a vantaggio del display che risulta più piccolo del suo predecessore (6,4″) ma arriva a 5,99 pollici di diagonale con risoluzione FHD+ (2160×1080) con un rapporto 18:9 che rende il Mi Mix 2 sulla stessa linea di produzione della concorrenza, migliorandone l’ergonomia.

Il display rende al meglio anche grazie all’interfaccia MIUI 9 ottimizzata per sfruttare al massimo l’aspect ratio del dispositivo.

PUBBLICITÀ

Sotto il display, Xiaomi ha aggiornato l’hardware con il processore Snapdragon 835 dotato di 6 GB di RAM e una base di 64 GB di spazio per lo storage che possono arrivare anche a 256 GB a seconda della versione.

Rinnovati anche il comparto fotografico con una fotocamera Sony IMX386 da 12 megapixel sul retro stabilizzata sui 4 assi e una frontale da 5 megapixel posizionata alla base del display e il sistema di connettività che comprende anche la banda 20 per funzionare al meglio anche in Italia.

A completare le caratteristiche tecniche del Mi Mix 2 la batteria da 3400 mAh con sistema Quick Charge 3.0 di Qualcomm e, naturalmente, sistema operativo Android 7 Nougat.

Ecco l’elenco delle caratteristiche tecniche di Xiaomi Mi Mix 2:

  • dimensioni 151.8 x 75.5 x 7.7 mm, 185 grammi, 150.5 x 74.6 x 7.7 mm per 187 grammi per la versione in ceramica
  • schermo FullHD+ (1080×2160) da 5,99 pollici con fattore di forma 18:9
  • SoC Qualcomm Snapdragon 835, con CPU octa core e GPU Adreno 540
  • 6/8 GB di RAM LDPDDR4X
  • 64/ 128/256 GB di memoria interna UFS 2.1 non espandibile
  • fotocamera posteriore con sensore Sony IMX368 da 12 megapixel, stabilizzazione ottica a 4 assi e apertura focale f/2.0, HDR e messa a fuoco a riconoscimento di fase, registrazione video 4K e flash dual tone
  • fotocamera frontale da 5 megapixel
  • supporto dual SIM (2x nano SIM)
  • lettore di impronte digitali sul lato posteriore
  • connettività 4G/LTE (con supporto alla banda 20), WiFi dual band, Bluetooth 5.0, GPS, NFC
  • sistema operativo Android Nougat con interfaccia MIUI 9
  • batteria da 3400 mAh con supporto a Qualcomm Quick Charge 3.0

PUBBLICITÀ

Il prezzo? La versione da 64 GB con 6 GB di RAM parte da circa 423 euro (3.299 yuan), la versione da 128 GB con 6 GB di RAM costa circa 462 euro (3.599 yuan) mentre quella da 256 GB e 6 GB di RAM arriva a 512 euro (3.999 yuan). Il Mi Mix 2 con il retro in ceramica da 128 GB e 8 GB di RAM invece costa circa 603 euro (4.699 yuan).

Via | Xiaomi

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button