La limitazione è stata confermata da Rene Ritchie di iMore, così come da TechCrunch. Attualmente il Touch ID consente alle persone di aggiungere più impronte digitali tramite le impostazioni iOS. Anche se il sistema nasce con lo scopo di rendere più personale il proprio smartphone, nulla ci vietava di consentire l’accesso ad un’altra persona, registrando la sua impronta come ipotetico quinto dito.

iOS non supporta il multi-account di conseguenza nelle impostazioni dell’iPhone potrà essere scansionato e salvato un solo volto. La nuova tecnologia continuerà a funzionare se cambiamo acconciatura, oppure se aggiungiamo accessori come occhiali, cappelli ed altro ancora.