Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iPhone XNotizie

L’iPhone X è stato appena approvato dalla FCC: soltanto adesso può realmente essere venduto

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Per lungo tempo ci siamo chiesti i motivi che hanno portato Apple a ritardare la commercializzazione dell’iPhone X. Lo smartphone infatti, è stato presentato al mondo il 12 Settembre insieme agli iPhone 8 ed 8 Plus che però risultano essere già in vendita da qualche settimana.

Ebbene Apple ha indicato la data del 3 Novembre per una motivazione molto semplice: l’iPhone X non era ancora stato approvato dalla FCC!

La FCC è l’agenzia governativa americana incaricata di tutti gli usi dello spettro radio e di tutte le telecomunicazioni interstatali. Nessuno smartphone può essere venduto nel Paese se prima non supera i test della FCC ed infatti sul sito Apple figurava una piccolissima nota in fondo alla pagina con scritto:

iPhone X non è ancora stato autorizzato come richiesto dalle regole della FCC. Questo dispositivo non può (e potrebbe non esserlo mai) essere venduto, fino a quando non otterrà l’autorizzazione.

Il programma della FCC è stato progettato per garantire che i dispositivi a radio frequenza operino in modo efficace senza causare interferenze dannose, soddisfando i limiti di esposizione umani alle onde radio e alle altre norme FCC.

L’approvazione arriva a poco più di tre settimane dai pre-ordini del dispositivo.

Via | MacRumors

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.