iPhone

iPhone X nasconde preventivamente il contenuto delle notifiche agli estranei, utilizzando il Face ID

Grazie all’avanzata tecnologia presente nel nuovo iPhone X, le notifiche ricevute in lockscreen saranno visualizzabili solo dal legittimo proprietario dello smartphone grazie al riconoscimento facciale.

Una novità davvero interessate se consideriamo le decine di notifiche che ogni giorno ci ritroviamo a visualizzare sul display del nostro dispositivo e che volontariamente o involontariamente vengono lette anche da occhi indiscreti nelle vicinanze, magari quando lo posiamo su di un tavolo o sulla scrivania del nostro ufficio. Con questa funzione attiva di default la nostra privacy sarà decisamente più tutelata, salvaguardandoci da sguardi indesiderati.

Una funzione del tutto simile è già presente in iOS da diverso tempo ma non ci consente di visualizzare il contenuto della notifica in alcun modo se non sbloccando il telefono. In questo caso, invece, ci basterà dare uno sguardo alla nostra lockscreen per far si che il nostro iPhone ci riconosca e ci faccia visualizzare tutto il contenuto delle notifiche in questione.

Ecco quanto riportato dalle prime impressioni di Wired:

In alternativa, un buon modo per capire di essere riconosciuti dal Face ID è notare il messaggio generico nella lock screen “hai una nuova notifica” da Facebook, Gmail o qualsiasi altra app. Quando l’iPhone riconoscerà il volto e avrà stabilito la connessione, verrà mostrato il contenuto del messaggio.

Questa opzione sarà dunque attiva di default sui nostri iPhone X. Se vorremo invece visualizzare le varie anteprime normalmente, sarà necessario disattivare questa funzione dalle impostazioni del telefono.

Via | TheVerge

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!