La fotocamera TrueDepth dell’iPhone X continua a rivelarci interessanti novità, tenute nascoste durante la presentazione. Diversi utenti che con noi hanno acquistato a Milano il nuovo dispositivo ci hanno contattato in chat per segnalarci un possibile bug di sistema. In pratica alla ricezione di una chiamata, la suoneria si abbassava automaticamente dopo uno squillo, destando diversi interrogativi.

TrueDepth

In realtà, non si tratta assolutamente di un bug, ma di una vera e propria funzione connessa al Face ID grazie alla quale, il dispositivo riconosce quando stiamo rivolgendo lo sguardo verso lo schermo e in automatico abbassa il volume degli avvisi. Sostanzialmente quando ha la certezza che abbiamo visto che c’è una chiamata in arrivo, allora evita di disturbare con un volume molto alto e lo abbassa automaticamente.

Questo vale per tutti i toni di avviso. Per fare un esempio pratico, anche quando suona la sveglia basterà rivolgere lo sguardo verso il nostro iPhone per “vedere” abbassare in automatico il volume della stessa. In questo modo potremo evitare di svegliare gli altri membri della famiglia fino a quando non la stacchiamo.

La funzione è attiva di default, ma se vogliamo disattivarla basterà recarci nel seguente percorso:

  • Impostazioni
  • Face ID e codice
  • Rilevamento dello sguardo

Inoltre la stessa funzione, tenuta attiva impedisce allo schermo di oscurarsi, anche se impostato il blocco automatico.