Apple

Apple rilascerà un visore per la realtà aumentata nel 2020, parola di Bloomberg

Stando ad un nuovo report rilasciato da Bloomberg, Apple starebbe lavorando ad un nuovo visore AR, che sarà pronto per il lancio sul mercato nel 2020. Vediamo di scoprire qualche dettaglio sul hardware e software di questo innovativo dispositivo.

Dopo il lancio di ARKit avvenuto lo scorso giugno, molti sviluppatori hanno potuto integrare la realtà aumentata nelle applicazioni per iOS. In questo momento potete trovare numerosi giochi, ma anche applicazioni di utilità compatibili con la realtà aumentata, direttamente nell’App Store. Apple come al solito è riuscita a diffondere al meglio questa tecnologia, semplicemente portandola sui propri dispositivi.

Stando al report di Bloomberg, il prossimo passo dell’azienda di Cupertino in questo campo sarà l’introduzione del nuovo visore AR. Attualmente non sappiamo se si tratterà di un dispositivo simile al HTC Vive, oppure se saranno dei semplici occhiali molto più leggeri e pratici. Nel report viene evidenziata la presenza di uno schermo e processore dedicato, quindi non avremo bisogno di inserire all’interno il nostro iPhone. Il processore sarà probabilmente uno simile a quello dell’Apple Watch della serie S. Il sistema operativo invece, stando alle parole di Bloomberg, si chiamerà “rOS” e sarà basato chiaramente sulle solide fondamenta di iOS.

Il lancio di questo dispositivo è previsto per il 2020, ma il lavoro da fare sembra essere ancora molto. E’ probabile che quindi venga posticipato, in base alle tempistiche di progettazione di Apple e dalla disponibilità dei fornitori.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!