Steve Jobs ha inviato una lettera di solidarietà a tutti i dipendenti Apple in Giappone, dedicata anche a tutte quelle persone che in questi giorni stanno vivendo le incredibili tragedie del terremoto e dello tsunami.

La lettera viene pubblicata da Macrumors e di seguito ve la riportiamo tradotta:

Al nostro team in Giappone,
Abbiamo tutti seguito il disastro che sta colpendo in questi giorni il Giappone. I nostri cuori sono vicini a voi e alle vostre famiglie, come pure a tutti i vostri connazionali che sono stati toccati da questa tragedia.
Se avete bisogno di tempo di risorse per visite o assistenza per le vostre famiglie, vi aiuteremo. Se avete bisogno di qualsiasi cosa, forniture varie e necessarie, per favore fatecelo sapere e faremo tutto il possibile per organizzare la consegna.
Ancora una volta, i nostri cuori sono vicini a voi durante questa crisi inimmaginabile.
Rimanete al sicuro,
Steve e l’intero team esecutivo

In questi giori Apple ha dato il via ad una raccolta fondi per la popolazione giapponese, ed è possibile donare anche dall’Italia. Inoltre abbiamo letto in precedenza una lettera inviata da un Manager dell’Apple Store di Tokyo a Kevin Rose di Digg.

Via | macrumors