Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Notizie

Apple fa slittare il lancio di HomePod a Gennaio 2018

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Lo speaker che Apple ha presentato a Giugno durante la WWDC 2017, sarebbe dovuto arrivare a Dicembre. Oggi apprendiamo che ci sarà un ritardo sulla tabella di marcia.

In una nota diramata da Apple, l’azienda ha fatto sapere che le occorre un po’ di tempo in più per rendere HomePod perfetto. Per questo motivo i primi modelli verranno spediti a Gennaio ed il lancio è previsto solo in America, Regno Unito ed Australia.

È già successo in passato che alcuni dispositivi richiedessero più tempo del dovuto. Perfino gli Apple Watch previsti per l’inizio dell’anno vennero lanciati effettivamente soltanto ad Aprile.

La notizia ci coinvolge soltanto in maniera marginale perché questo prodotto non arriverà in Italia, almeno non subito. Siri funzionerà soltanto con la lingua inglese quindi la commercializzazione avverrà in pochi Paesi per poi essere ampliata man mano che l’assistente vocale verrà perfezionato.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.