PUBBLICITÀ
iPhone

Steve Wozniak spiega di avere un grande problema con iPhone X

Dopo aver inizialmente temporeggiato sull’acquisto di un iPhone X, Steve Wozniak – che fondò Apple con Steve Jobs – ha dichiarato che lo scorso mese ne ha ricevuto uno direttamente da Tim Cook, attuale CEO dell’azienda. Woz non ha condiviso il suo pensiero sullo smartphone da allora, ma la scorsa settimana ha rivelato qual è, secondo lui, un problema frustrante di iPhone X.

Dopo l’arrivo di iPhone X sul mercato, Steve Wozniak non dimostrò particolare interesse, affermando di essere soddisfatto del suo iPhone 8: «Sono felice del mio iPhone 8 – che è uguale ad iPhone 7, che è uguale ad iPhone 6, per me».

Ebbene, dopo aver utilizzato iPhone X per circa un mese, il co-fondatore di Apple ha criticato il dispositivo per un aspetto in particolare. Come riportato da Business Insider, durante un discorso tenuto presso il Nordic Business Forum, Woz ha confessato che non sopporta quando “computer e prodotti elettronici si prendono gioco di te“, e ha chiamato in causa proprio iPhone X per fare un esempio.

Il tasto di accensione fa cose diverse se lo premi rapidamente, o se lo premi due volte, e ancora una cosa diversa se clicchi una terza volta.

Wozniak ha spiegato che apprezza le cose semplici, dirette. Ebbene, secondo Woz i problemi di iPhone X vanno contro la visione di Apple di creare prodotti semplici da utilizzare ed intuitivi.

Condividete il pensiero di Steve Wozniak? Con iPhone X, Apple ha davvero tradito – sotto certi di punti di vista – la propria filosofia? Dite la vostra nei commenti.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button