In futuro, Apple e gli Apple Authorized Service Providers sostituiranno alcuni iPhone 5c da 16GB che i rispettivi possessori porteranno in assistenza con un modello da 32GB. L’azienda di Cupertino ha comunicato la notizia poche ore fa ai fornitori autorizzati.

Non tutti gli iPhone 5c da 16GB saranno sostituiti con un modello da 32GB, ma solo quelli idonei per una sostituzione completa e quindi non riparabili. L’azienda di Cupertino spiega nella nota che tale sarà la politica di sostituzione fino a nuovo avviso, ma non ha fornito una motivazione specifica per la nuova direttiva (probabilmente una carenza di modelli da 16GB…).

iPhone 5c è stato presentato a Settembre 2013 insieme ad iPhone 5s, ed è l’unico modello di smartphone da 4″ con scocca in plastica colorata che Apple abbia lanciato fino ad oggi. Il colosso tech ha smesso di vendere i modelli da 16GB e 32GB di iPhone 5c in molti paesi nel 2014, mentre il taglio da 8GB è stato disponibile fino al 2015.