iOS

Un nuovo bug di iOS manda in crash gli iPhone e rende inaccessibili alcune app, tra cui Messaggi [Video]

Un nuovo bug di iOS 11 è stato scoperto: uno specifico carattere indiano manda in crash gli iPhone e rende inaccessibili applicazioni di sistema come Messaggi e app di terze parti come WhatsApp, Facebook Messenger, Outlook per iOS e Gmail.

PUBBLICITÀ

Il bug, scoperto dai colleghi di MobileWorld, riguarda uno specifico carattere della lingua Indiana, ed una volta ricevuto manda in crash la Springboard di iOS. L’applicazione Messaggi non si aprirà più nel tentativo (invano) di leggere e caricare il carattere. L’unico modo per potere accedere ad iMessage sembra sia il ricevere un altro messaggio da un contatto, in modo da poter accedere alle conversazioni e cancellare il thread che contiene il carattere in questione.

I colleghi di TheVerge hanno effettuato dei test anche in applicazioni di terze parti, come Facebook Messenger, WhatsAp e Gmail, e il risultato è lo stesso, purtroppo. È difficile risolvere il problema su app come WhatsApp, a meno che non sia abilitato l’accesso ad una versione web del servizio. Telegram e Skype sembrano invece immuni al bug.

Fortunatamente anche la beta pubblica di iOS 11.3 è immune al bug, quindi Apple risolverà il problema rilasciando ufficialmente questa versione del sistema operativo per iPhone e iPad.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button