Un video pubblicato su YouTube mostra un confronto tra le prestazioni di un iPhone 6s prima e dopo la sostituzione della batteria, dimostrando quindi quale siano le reali differenze rispetto a quando non è attiva la tanto criticata gestione energetica, introdotta all’insaputa degli utenti con iOS 10.2.1 e al centro di numerose discussioni negli ultimi mesi.

Pubblicato da Bennett Sorbo, il video mostra un iPhone 6s, con una batteria particolarmente usurata, su cui vengono eseguite alcune operazioni, come il lancio di applicazioni, la navigazione sul web, giochi e riproduzione di video. Non manca, infine, un test benchmark su Geekbench. Le differenze delle prestazioni dello stesso dispositivo, ma con una batteria nuova, sono chiaramente diverse.

L’iPhone di Sorbo con la batteria deteriorata completa il test in 5 minuti e 45 secondi. Dopo aver sostituito la batteria (anche se non viene specificato se sia stata sostituita da Apple o terzi, ndr), lo smartphone completa il test in minor tempo, precisamente in 4 minuti e 33 secondi.

Oltre al tempo impiegato, sono da notare anche i risultati su Geekbench. Con la batteria usurata i punteggi single-core e multi-core sono rispettivamente 1437 e 2485. Con la batteria nuova, invece, i risultati in single-core e multi-core sono 2520 e 4412. Una differenza enorme.

Vi lasciamo quindi al video del test:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.