I prodotti ed i servizi Apple hanno sempre avuto la caratteristica di portare una “i” all’inizio del nome. Negli ultimi anni tuttavia, la tendenza è cambiata, la “i” si sta perdendo, a favore della dicitura “Apple”. Nel corso delle varie beta di iOS 11.3, che verrà rilasciato il 27 Marzo, abbiamo visto che l’applicazione iBooks ha cambiato nome in Books, tornando poi alla normalità nelle versioni successive.

E’ chiaro che Apple ha effettuato delle modifiche sull’app ed il 27 Marzo, proprio in occasione dell’evento dedicato all’istruzione, scopriremo con esattezza tutte le novità.

E’ possibile che il nome del servizio cambi in “Apple Books” anzichè “iBooks Store” e con esso potrebbe rivoluzionarsi l’intero assetto, assumendo innanzitutto un aspetto grafico più simile all’App Store e proseguendo anche con un nuovo team editoriale in grado di mettere in evidenza i libri del momento, recensendoli e promuovendoli in un modo tutto nuovo.

La scheda “oggi” dell’App Store fa esattamente questo con le applicazioni e sta portando dei benefici all’ecosistema che Apple potrebbe estendere anche ai libri.

Questa ed altre novità le vedremo nei dettagli il 27 Marzo, durante l’evento che l’azienda ha fissato e che noi riporteremo su iSpazio.