Come controllare lo stato della batteria e se iOS sta rallentando il vostro iPhone

Finalmente iOS 11.3 è stato rilasciato ed al suo interno troviamo una delle funzioni più utili di questo aggiornamento: lo stato della batteria.

Come saprete, da qualche tempo, iOS potrebbe rendere il vostro iPhone più lento in base alle condizioni della batteria per evitare la necessità di picchi di energia e quindi danni ai dispositivi con batteria deteriorata. Andiamo a vedere in questo articolo come si controlla lo stato della propria batteria e come bisogna interpretare il valore che troveremo scritto all’interno dell’apposito menù. Nel frattempo vi ricordiamo che per tutti coloro che hanno un livello inferiore all’80% è consigliabile la sostituzione della batteria che costerà 29€ (in promozione anzichè 79€) fino a Dicembre 2018.

Stato della batteria

Su iPhone 6 e modelli successivi, iOS 11.3 aggiunge nuove funzioni per visualizzare lo stato della batteria e consigliare l’eventuale necessità di sostituirla. Queste funzioni sono disponibili su Impostazioni > Batteria > Stato Batteria (beta).

Inoltre, gli utenti possono verificare che la funzione di gestione delle prestazioni, che gestisce in modo dinamico le prestazioni massime al fine di evitare spegnimenti imprevisti, sia attiva e possono scegliere di disattivarla. Questa funzione si attiva solo dopo il primo evento di spegnimento imprevisto su un dispositivo la cui batteria ha capacità ridotte di potenza massima istantanea. Questa funzione è presente su iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6s, iPhone 6s Plus, iPhone SE, iPhone 7 e iPhone 7 Plus.

Nota: i dispositivi che effettuano l’aggiornamento a iOS 11.3 avranno inizialmente la funzione di gestione delle prestazioni disattivata. La funzione verrà riattivata se, in un momento successivo, si verifica uno spegnimento imprevisto del dispositivo.

Tutti i modelli di iPhone comprendono una gestione di base delle prestazioni per garantire che la batteria e tutto il sistema funzionino come previsto e che i componenti interni siano protetti. Tale gestione include il comportamento a temperature calde o fredde e la gestione della tensione interna. Questo tipo di gestione delle prestazioni è obbligatoria per la sicurezza e per monitorare il funzionamento previsto e non può essere disattivata.

Capacità massima della batteria

La schermata Stato Batteria comprende informazioni sulla capacità massima della batteria e sulla capacità massima delle prestazioni.

La capacità massima della batteria misura la capacità della batteria del dispositivo quando era nuova. Alla prima attivazione, le batterie hanno una capacità pari al 100%. Con l’invecchiamento chimico, queste avranno sempre meno capacità, con un conseguente numero inferiore di ore d’utilizzo tra una ricarica e l’altra.

Una batteria comune è progettata per conservare fino all’80% della capacità originale dopo 500 cicli di ricarica completi, operando in condizioni normali. La garanzia di un anno include la copertura dell’assistenza in caso di batteria difettosa. Se è fuori garanzia, Apple offre assistenza per la batteria a pagamento. Scopri di più sui cicli di ricarica.

Il deterioramento dello stato della batteria comporta una riduzione della capacità massima delle prestazioni. La schermata Stato Batteria comprende la sezione Capacità massima prestazioni in cui vengono visualizzati i seguenti messaggi.

Le prestazioni sono normali

Quando le condizioni della batteria possono supportare prestazioni massime e le funzioni di gestione delle prestazioni non sono attive, viene visualizzato il seguente messaggio:

La tua batteria al momento offre prestazioni di picco standard.

Funzioni di gestione delle prestazioni attive

Se sono state applicate funzioni di gestione delle prestazioni, viene visualizzato il seguente messaggio:

Si è verificato l’arresto improvviso di iPhone perché la batteria non è stata in grado di assicurare la potenza di picco necessaria. Per impedire che il problema si verifichi di nuovo, è stato attuato un sistema di gestione delle prestazioni. Disabilita…

Nota: se disabiliti la gestione delle prestazioni, non potrai più riattivarla. In caso di nuovo spegnimento imprevisto, questa verrà riattivata in automatico. Sarà inoltre disponibile l’opzione per la disattivazione.

Stato della batteria sconosciuto

Se iOS non è in grado di determinare lo stato della batteria del dispositivo, viene visualizzato il seguente messaggio:

Il tuo iPhone non è in grado di determinare lo stato della batteria. Rivolgiti a un centro autorizzato Apple per ricevere assistenza. Altre info sulle opzioni di assistenza…

Questo errore potrebbe dipendere dalla non corretta installazione della batteria o dal mancato riconoscimento di una parte batteria.

Gestione delle prestazioni disattivata

Se si disattiva la funzione di gestione delle prestazioni applicata, viene visualizzato il seguente messaggio:

Si è verificato l’arresto improvviso di iPhone perché la batteria non è stata in grado di assicurare la potenza di picco necessaria. Hai disabilitato manualmente le opzioni di protezione della gestione delle prestazioni.

Se il dispositivo si spegne di nuovo in modo imprevisto, le funzioni di gestione delle prestazioni verranno applicate nuovamente. Sarà inoltre disponibile l’opzione per la disattivazione.

Stato della batteria deteriorato

Se lo stato della batteria ha subito un notevole deterioramento, viene inoltre visualizzato il seguente messaggio:

Le prestazioni della tua batteria sono diminuite in modo significativo. Recandoti a un centro di assistenza autorizzato Apple, puoi sostituire la batteria in modo tale da massimizzarne nuovamente l’autonomia e le prestazioni. Altre info sulle opzioni di assistenza…

Questo messaggio non indica un problema di sicurezza. La batteria può comunque essere utilizzata. Tuttavia, è possibile che batteria e prestazioni evidenzino altri problemi significativi. Una batteria sostitutiva migliorerà l’esperienza.

Finalmente iOS 11.3 è stato rilasciato ed al suo interno troviamo una delle funzioni più utili di questo aggiornamento: lo…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
12621
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.