Apple ha appena annunciato un nuovo programma di sostituzione gratuita delle batterie che riguarda tutti i MacBook Pro da 13 pollici (i modelli senza Touch Bar) prodotti tra Ottobre 2016 ed Ottobre 2017.

Apple ha dichiarato che un numero limitato di queste unità integrano un componente che in alcuni casi potrebbe far espandere la batteria. Tutto questo non è molto sicuro, secondo la società, e quindi le batterie di questi computer verranno sostituite gratuitamente.

Occorre però verificare se il proprio MacBook rientra nel programma.

1. Individuate il vostro seriale cliccando sul logo Apple > Informazioni su questo Mac

2. Copiate la stringa dell’ultima riga ed incollatela all’interno di questa pagina Apple

3. Cliccate il tasto Submit ed otterrete l’informazione che cercate. In particolare scoprirete se il vostro computer ha questo difetto e la sua batteria può essere sostituita gratuitamente oppure se è privo di difetti e quindi non va sostituita.

Per la sostituzione vi basterà portare il computer in un Apple Store o in un centro di riparazione ufficiale. In alternativa potrete anche spedirlo. Chiunque abbia già notato il problema ed abbia riparato questi computer pagando “di propria tasca”, potrà richiedere un rimborso ad Apple, contattando il Supporto da questa pagina.