iPhone

Il processore A12 degli iPhone del 2018 sarà il 20% più veloce, e consumerà meno energia

Mancano ancora diversi mesi alla presentazione della line-up del 2018 di iPhone, ma dettagli sui nuovo processori sono stati condivisi da TSMC, l’azienda che produce tutte le CPU che Apple disegna. Il chip A12 sarà almeno il 20% più veloce del predecessore, e utilizzerà il 40% di energia in meno.

La svolta di TSMC del 2018 è il passaggio dai processori a 10nm a quelli a 7nm. Si parla praticamente della distanza tra i componenti del processore: minore è lo spazio migliori sono le prestazioni, con conseguente meno consumo di energia.

Apple e TSMC sono andate di pari passo nel corso degli anni. Nel 2014, il processore A8 utilizzava un designa a 20nm, mentre il successore A9 a 14nm o 16nm, in base al produttore (Samsung o TSMC). Il chip A10 aveva un design a 16nm, mentre l’attuale A11 Bionic, ovvero quello integrato in iPhone 8, iPhone 8 Plus e iPhone X, ha un design a 10nm FinFET. Considerata questa progressione, è quasi certo che il prossimo processore per iPhone che Apple utilizzerà sarà a 7nm.

Il miglioramento del 20% delle prestazioni deriva totalmente dal passaggio al design a 7nm, ma il processore degli iPhone del 2018 potrebbe garantire risultati anche migliori. I dettagli su quello che è attualmente identificato come A12 sono davvero pochissimi, ma futuri leak potrebbero svelare altro.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!