Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

L’UE apre un’indagine sull’acquisizione di Shazam da parte di Apple
Notizie

L’UE apre un’indagine sull’acquisizione di Shazam da parte di Apple 

L’Unione Europea ha avviato un’indagine sull’acquisizione di Apple del noto servizio Shazam. In particolare, l’UE è preoccupata del fatto che l’accordo tra le due aziende potrebbe restringere le opzioni per gli utenti relative ai servizi musicali in streaming nello SEE (Spazio Economico Europeo).

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

A Febbraio, diversi paesi, tra cui Austria, Francia, Islanda e Spagna, hanno chiesto alla Commissione Europa di valutare l’accordo tra Apple e Shazam. Quest’ultimo, stando alla commissione, “potrebbe avere un significativo effetto sfavorevole sulla concorrenza nello Spazio Economico Europeo“. La richiesta è stata dunque accolta e le indagini sono state avviate.

Ma in che modo l’acquisizione di Shazam potrebbe minacciare la concorrenza? Spotify ed Apple si garantiscono 1 milione di click al giorno tramite l’app Shazam. In caso di acquisizione da parte del colosso di Cupertino, Spotify potrebbe perdere una quantità di traffico davvero importante. In aggiunta, secondo alcuni, Apple potrebbe utilizzare i dati di Shazam per proporre agli utenti una “cattiva pubblicità” della concorrenza, incoraggiandoli a passare ad Apple Music.

Margrethe Vestager, dal 2014 Commissario europeo per la concorrenza, ha dichiarato: «Il modo in cui le persone ascoltano la musica è cambiato molto negli ultimi anni, con sempre più cittadini europei che utilizzano servizi musicali in streaming. La nostra indagine ha l’obiettivo di assicurare che gli amanti della musica possano continuare a godere di allettanti offerte per lo streaming musicale e che non si ritrovino con meno possibilità di scelta come conseguenza di questa acquisizione proposta».

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.