Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

iOS

iOS 11.4 migliora la sicurezza: comunicazioni USB disabilitate dopo 7 giorni d’inutilizzo

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple sta testando una nuova misura di sicurezza nella beta di iOS 11.4 che limiterebbe le possibilità di hackerare un dispositivo con strumenti come GrayKey.

La prossima versione del software dovrebbe introdurre la nuova “USB Restricted Mode“, che disabilita la comunicazione USB tramite la porta Lightning a distanza di sette giorni dall’ultimo sblocco di un dispositivo. La nuova funzione è apparsa già nella beta di iOS 11.3, ma Apple ha poi deciso di rimuoverla prima del rilascio ufficiale.

Ecco il suo funzionamento descritto da ElcomSoft:

Per migliorare la sicurezza, affinché un dispositivo iOS bloccato riesca a comunicare con accessori USB, l’utente deve connettere un accessorio tramite il connettore Lightning al dispositivo mentre questo è sbloccato – oppure deve inserire il codice di sblocco quando è ancora collegato – almeno una volta a settimana.

Una volta entrato in questa modalità, un iPhone o un iPad si ricaricherà, ma non cercherà più di attivare una connessione dati. Anche il comando “Vuoi autorizzare questo computer?” non verrà mostrato quando collegato ad un computer.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Tale modalità fornisce alle forze dell’ordine, e hacker, al massimo sette giorni per accedere ad un dispositivo tentando di crackare il codice di sblocco con strumenti come il già citato box GrayKey.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.