Notizie

Un prodotto Apple inedito confermato dal CEO di Dialog Semiconductor

Gli ultimi dati sui risultati finanziari della Dialog Semiconductor sono motivo di preoccupazione per gli investitori. Il CEO dell’azienda Jalel Bagherli ha però voluto calmare le acque citando contratti di fornitura fino al 2020 con Apple, ma nel fare ciò ha anche parlato di un futuro prodotto dell’azienda di Cupertino diverso da iPhone, iPad ed Apple Watch. Realtà o frase di circostanza?

PUBBLICITÀ

La maggior parte delle entrate (più della metà) della Dialog Semiconductor derivano dai contratti con Apple. L’azienda fornisce infatti i chip per la gestione dell’energia che il colosso di Cupertino utilizza nei suoi dispositivi. Circola però una voce che vede Apple intenzionata a produrre in proprio tali chip, senza quindi la necessità di dover fare affidamento ad un partner esterno. Una notizia terribile per la Dialog Semiconductor.

Il CEO dell’azienda, considerato il difficile momento, ha voluto rassicurare gli investitori ricordando l’esistenza di contratti con Apple fino al 2020. Ma è anche emerso che le due società starebbero collaborando per la realizzazione di chip da utilizzare in un prodotto inedito. Avrà probabilmente violato un accordo di riservatezza con Apple rivelando questa notizia, ma Jalal Bagherli ha lanciato un’indiscrezione che avrà una certa risonanza.

Voi avete qualche ipotesi a riguardo? Che Bagherli stia parlando del vociferato visore per la realtà aumentata? Dite la vostra nei commenti.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button