Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Cina: Apple rimuove le app che utilizzano il framework CallKit a causa delle norme governative
Apple

Cina: Apple rimuove le app che utilizzano il framework CallKit a causa delle norme governative 

Secondo una segnalazione inviata a 9to5mac, dopo la rimozione delle app VPN e di Skype, Apple ha iniziato a cancellare dall’App Store cinese le applicazioni che utilizzano il framework CallKit. La decisione arriva in risposta alla richiesta di adeguamento alla nuova regolamentazione applicata dal Ministero dell’Industria e dell’Information Technology cinese.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

La società californiana ha anche iniziato ad inviare comunicazioni agli sviluppatori attraverso le quali li avvisa che, a causa delle nuove norme governative, le applicazioni non possono offrire l’integrazione con il framework CallKit. Per continuare a diffondere le proprie app sullo store cinese, dunque, i developer dovranno rimuovere tale supporto o escludere la Cina dai paesi in cui vendere le app. Questo il testo della nota:

Recentemente, il Ministero dell’Industria e dell’Information Technology cinese ha richiesto di disattivare le funzionalità di CallKit da tutte le applicazioni disponibili su App Store Cina. Durante la nostra revisione, abbiamo notato che la tua app utilizza le funzionalità di CallKit e la Cina è elencata tra i paesi in iTunes Connect.

Quest’app non può essere approvata con le funzionalità CallKit attive in Cina. Per favore, effettua le appropriate modifiche e invia nuovamente l’app per la revisione.

L’App Store ha avuto diversi problemi in Cina negli ultimi anni. La scorsa estate, Apple è stata costretta a rimuovere le applicazioni VPN proprio dallo store cinese sempre per adeguarsi alle leggi locali. Questa mossa ha suscitato non poco malcontento sia negli utenti che in gruppo di legislatori statunitensi, i quali hanno criticato l’azienda per essersi conformata rapidamente alla richiesta del governo cinese.

Vi ricordiamo che il framework CallKit è stato introdotto in iOS 10 per consentire agli sviluppatori di integrare le funzionalità relative alle chiamate con altre applicazioni correlate. Ecco come Apple descrive il framework:

CallKit ti consente di integrare i servizi di chiamata con altre app correlate alla chiamata di sistema. Fornisce l’interfaccia di chiamata e ti permette di gestire la comunicazione back-end con il tuo servizio VoIP. Per le chiamate in entrata e in uscita, CallKit visualizza le stesse interfacce dell’app Telefono, dando alla tua app un aspetto più nativo. E CallKit risponde perfettamente a funzioni di sistema come Non disturbare.

Il governo cinese probabilmente è in disaccordo con le funzionalità VoIP offerte da CallKit. Tali servizi sono infatti disapprovati nel paese al punto che, l’anno scorso, Apple ha dovuto rimuovere anche l’applicazione Skype.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.