Ultimamente sembra che le rimodulazioni degli operatori siano all’ordine del giorno. Tra questi anche Vodafone, che ha annunciato una rimodulazione di alcune offerte in abbonamento: 10GB in più al mese, ma anche un aumento di 3€ sul canone mensile.

Vodafone ha annunciato la notizia tramite il suo portale web spiegando che si tratta di una rimodulazione necessaria a causa delle mutate condizioni di mercato. Di seguito il comunicato:

Le rimodulazioni, come si legge, entreranno in vigore il 10 Giugno 2018. Gli utenti interessati riceveranno una comunicazione e potranno recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza alcun costo di disattivazione o penali. Per recedere gratuitamente le opzioni sono le seguenti:

  • sito variazioni.vodafone.it
  • raccomandata A/R al Servizio Clienti Vodafone
  • PEC all’indirizzo email disdette@vodafone.pec.it
  • Servizio Clienti al numero 190

Cosa ne pensate della rimodulazione di Vodafone? Dite la vostra nei commenti.