Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Gmail adesso utilizza l’AI per inviarci notifiche soltanto quando riceviamo email interessanti
App Store

Gmail adesso utilizza l’AI per inviarci notifiche soltanto quando riceviamo email interessanti 

Ebbene si, abbiamo anticipato perfino Google. Oltre un mese fa, abbiamo rilasciato in App Store un aggiornamento dell’applicazione ufficiale di iSpazio che utilizza il Machine Learning per capire quali Notifiche inviarvi e quali silenziare automaticamente in maniera tale da non disturbarvi troppo.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Oggi Google annuncia una novità del tutto simile per Gmail:

Le notifiche sono utili soltanto se abbiamo effettivamente il tempo di leggerle tutte, altrimenti non fanno altro che disturbarci e farci perdere tempo. Ecco perchè oggi introduciamo una nuova funzione per la posta in arrivo di Gmail, che richiederà la vostra attenzione soltanto quando ce n’è effettivamente bisogno.

Gmail adesso utilizza il machine learning e l’intelligenza artificiale di Google per identificare i messaggi e capire automaticamente quali notificarci tramite push e quali no.

E’ interessante notare come Google abbia lanciato questa nuova funzione prima su iOS anzichè Android. C’è da dire che Gmail riusciva già da anni a classificare le email tra “importanti” e comuni, ponendo una piccola icona accanto alle email da non ignorare.

Se non avete già questa funzione, comparirà automaticamente entro un paio di giorni all’interno dell’app Gmail.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.