Curiosità

Alto rischio di attacco degli hacker alla Coppa del Mondo in Russia

Il torneo Coppa del Mondo FIFA è ormai iniziato in Russia e migliaia di appassionati si stanno recando sul posto per assistere alle varie partite. Gli esperti di sicurezza consigliano tuttavia ai tifosi di lasciare a casa i propri dispositivi elettronici, e in questo articolo vi spieghiamo il perché.

PUBBLICITÀ

Stando a quanto detto dai servizi di sicurezza britannici e americani, le probabilità di subire una violazione di sicurezza sui propri dispositivi elettronici è molto elevata in Russia. Ecco le parole di William Evanina, il direttore del U.S. National Counterintelligence and Security Center:

Se state pensando di portare con voi un cellulare, laptop, PDA oppure altri dispositivi elettronici – non commettete errori – ogni dato su questi dispositivi (specialmente i vostri dati personali) può essere prelevato dal governo russo o da cyber-criminali.

Il consiglio dato ai tifosi delle varie nazionali o semplicemente agli appassionati di calcio è quello di non portare dispositivi elettronici in Russia.

Se proprio non potete farne a meno, portate un dispositivo diverso da quello utilizzato quotidianamente.

Gli smartphone Android hanno indubbiamente più falle di sicurezza rispetto agli iPhone e iPad. Questo però non significa che non possano essere violati in qualche maniera dagli esperti di sicurezza e hacker. Nemmeno i MacBook possono essere considerati sicuri da questo punto di vista.

Un modo per poter rubare dati personali e monitorare l’attività online sullo smartphone potrebbe essere una semplice rete Wi-Fi. Accedendo ad un invitante Wi-Fi pubblico e gratuito, potreste fornire direttamente al suo gestore tutti i dettagli della vostra attività online. Gli esperti di sicurezza consigliano quindi di evitare queste reti e collegarsi esclusivamente a quelle ritenute sicure.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button