Apple ha recentemente annunciato un’altra novità di iOS 12 riguardante le chiamate d’emergenza. Chiamando da un iPhone con questo sistema operativo, condivideremo automaticamente anche la nostra posizione.

Grazie ad un apposito software inserito in iOS 12, le chiamate di emergenza condivideranno anche la nostra posizione. Apple ha garantito che questo non comprometterà affatto la nostra privacy, in quanto i dati potranno essere visti solamente dai diretti interessati. Questo potrebbe aumentare notevolmente la probabilità di essere trovati da un’ambulanza o da una pattuglia in caso di emergenza.

Questa nuova funzione potrà essere utilizzata esclusivamente nel territorio statunitense, chiamando il numero d’emergenza 911. In futuro Apple potrebbe decidere di estendere il servizio anche ad altri paesi, cercando degli accordi direttamente con le aziende locali che si occupano di questa tecnologia.