Bethesda, sviluppatore di Fallout Shelter, ha fatto causa alla Warner Bros Entertainment e ai creatori del gioco per dispositivi mobili “Westworld per aver creato “una copia sfacciata” del suo gioco. Secondo l’accusa, il team di sviluppatori Behaviour – che si è occupato di Westworld Mobile e che strinse un accordo con Bethesda per lo sviluppo di Fallout Shelter – “ha violato il suo contratto con Bethesda ed ha sfruttato il suo accesso riservato alle proprietà intellettuali di Bethesda“.

L’accusa, inoltre, afferma che Westworld Mobile sfrutta codici coperti dal copyright utilizzati da Fallout Shelter, così come “design del gioco, stile, animazioni, funzionalità e altri aspetti del gameplay molto simili“. Addirittura vengono chiamati anche in causa i bug presenti in entrambi i giochi.

Bethesda afferma che sia Behaviour che Warner Bros. abbiano “beneficato slealmente” del suo gioco. “Ricreando Fallout Shelter con il tema western di Westworld“, afferma l’accusa, “Behaviour e Warner Bros approfittano del successo e della base di utenti creata da Fallout Shelter. Il gioco per dispositivi mobili di Westworld cerca di attirare utenti tramite la sua sleale appropriazione delle proprietà intellettuali di Bethesda. Warner Bros ha voluto che il gioco fosse simile per attirare gli stessi utenti“.