Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Uno studente tedesco non vuole che il vostro iPhone si rompa: ecco la cover con l’airbag! [Video]
Accessori

Uno studente tedesco non vuole che il vostro iPhone si rompa: ecco la cover con l’airbag! [Video] 

Di smartphone con vetri crepati, e altri danni, se ne vedono (purtroppo) tantissimi, ma uno studente tedesco di nome Philip Frenzel potrebbe avere la soluzione per far risparmiare soldi a molte persone.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Scoperto da DesignBoom, Frenzel ha creato un airbag per dispositivi mobili, un case che riconosce quando uno smartphone è in caduta e che apre una sorta di airbag (delle alette in metallo) per proteggere il dispositivo.

Frenzel è uno studente dell’Università di Aalen in Germania e ha già ricevuto un premio dalla German Mechatronics Society per la sua invenzione. In collaborazione con Peter Mayer, un altro studente dell’università, Frenzel pensa di lanciare il dispositivo su KickStarter il prossimo mese.

Se un prodotto del genere – o qualcosa di simile – dovesse sbarcare sul mercato, sicuramente aiuterà molte persone a risparmiare denaro per riparazioni o, nel caso peggiore, l’acquisto di un nuovo dispositivo. Vi lasciamo al video dimostrativo, in cui l’innovativa cover svolge egregiamente il suo lavoro:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.