Uno sviluppatore Apple, analizzando il codice nell’ultima beta di iOS 12, ha scoperto nuovi indizi che confermano che il prossimo iPad Pro potrà contare sulla True Depth Camera, e che supporterà quindi anche il Face ID.

Steve Troughton-Smith, fonte molto affidabile, fa notare che AvatarKit, che Apple utilizza per il funzionamento delle Animoji e delle Memoji su iPhone X, è stato modificato per aggiungere il supporto ad un schermo che può essere solo di un iPad. Di seguito il post su Twitter dello sviluppatore:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Ormai solo due mesi ci dividono dall’evento Apple, che si tiene solitamente a metà Settembre. Quasi certamente l’azienda di Cupertino presenterà tre nuovi modelli di iPhone, ma potrebbero esserci novità anche sul fronte iPad.

Stando ad una indiscrezione di Bloomberg risalente a Novembre 2017, la line-up del 2018 di iPad Pro dovrebbe essere caratterizzata da un nuovo design con cornici più sottili, da un processore più prestante, e dalla presenza della True Depth Camera, che ha fatto il suo esordio con iPhone X. Con i nuovi iPad Pro potrebbe inoltre arrivare anche una nuova Apple Pencil.

I rumor purtroppo si fermano qui, ma nuovi indizi potrebbero emergere nelle prossime settimane, grazie anche al lavoro di sviluppatori come Troughton-Smith.