Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Apple Music supera Spotify negli USA per il numero di abbonati
Apple Music

Apple Music supera Spotify negli USA per il numero di abbonati 

Apple Music ha sorpassato il numero degli abbonati di Spotify negli Stati Uniti d’America, stando ad una fonte di Digital Music News. Questa, che ha deciso di mantenere l’anonimato, avrebbe fornito dettagli sugli abbonati dei servizi in streaming più utilizzati, ovvero Apple Music, Spotify, TIDAL e Sirius XM.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Nel rapporto si legge che sia Apple Music che Spotify possono contare ora su oltre 20 milioni di abbonati negli Stati Uniti, con la piattaforma dell’azienda di Cupertino leggermente in vantaggio sulla rivale. Purtroppo, non sono stati riportati numeri precisi.

La notizia arriva, forse, senza troppa sorpresa. Infatti, già a Febbraio, il The Wall Street Journal svelò un vantaggio di Apple Music su Spotify relativamente al tasso di crescita del numero degli abbonati sul territorio statunitense, con un probabile sorpasso entro l’estate. E a quanto pare, così è stato.

È altamente probabile che la crescita di Apple Music sia dovuta, almeno in parte, all’incremento del numero di dispositivi iOS acquistati. Avrà probabilmente contribuito a questo risultato anche il lancio di HomePod, smart speaker con funzioni pensate proprio per la piattaforma in streaming.

Cosa ne pensate di questo risultato? Utilizzate Apple Music o Spotify per ascoltare musica in streaming? Dite la vostra nei commenti.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.