Durante la notte, è stato rilasciato Electra, il Tool che permette di effettuare il Jailbreak su dispositivi con iOS 11.2 fino a iOS 11.3.1. In questo articolo vi proponiamo una guida completa passo passo.

Importante:

Diciamo subito che si tratta di una primissima versione, alla quale seguiranno sicuramente delle altre per correggere errori e malfunzionamenti quindi se volete aumentare le probabilità di successo vi consigliamo di attendere ancora qualche giorno prima di iniziare la procedura.

Note:

Su iOS 11.3 ed iOS 11.3.1 il dispositivo si riavvierà 2 volte ed Electra dovrà essere eseguito di nuovo dopo il primo riavvio. sulle versioni precedenti questo step non ci sarà.

Dispositivi Compatibili:

La guida può essere eseguita sia da Mac che da Windows, per sbloccare i seguenti dispositivi:

  • Tutti gli iPhone dal 5S all’iPhone X
  • Gli iPad Mini 2, 3 e 4
  • iPad di 5a generazione
  • iPad Air 1 e 2
  • Tutti gli iPad Pro
  • iPod Touch di 6a generazione

Occorrente:

Trattandosi di un Jailbreak di tipo Tethered, l’applicazione Electra andrà certificata per funzionare. Se disponete di un Apple ID iscritto al programma per sviluppatori Apple, allora dovrete scaricare la versione di Electra per sviluppatori. In questo modo l’app avrà una validità maggiore. Se invece non avete un account da sviluppatori, scaricherete l’ipa di Electra (Non Dev Accounts).

  • Bisogna avere iTunes installato sul computer
  • Electra.ipa (download)
  • Cydia Impactor (download)
  • Bisogna avere un dispositivo sul quale è installata una versione del sistema operativo che va da iOS 11.2 fino ad iOS 11.3.1

Guida:

1. Dal vostro computer scaricate Electra e Cydia Impactor dai link proposti qui sopra. Estraete Cydia Impactor dal file zip dopo averlo scaricato.

2. Avviate Cydia Impactor e collegate il vostro dispositivo da Jailbrekkare al computer, tramite il cavo Lightning. Se ve lo chiederà, cliccate “Autorizzo” su iTunes

3. Prendete il file .ipa di Electra e trascinatelo nell’interfaccia di Cydia Impactor. Partirà la procedura di certificazione per firmare l’applicazione, di conseguenza verrà richiesto l’inserimento del vostro Apple ID e la password. (Non abbiate paura, i dati non vengono condivisi con nessuno se non con i server di Apple per ottenere il certificato).

4. Dal vostro iPhone, entrate in Impostazioni > Siri e Cerca. Disattivate la funzione “Ehi Siri” ed anche la funzione “Premi il tasto Home/laterale per Siri”

5. Adesso entrate in Impostazioni > Generali > Profili e cliccate sul vostro indirizzo email che comparirà nell’elenco. Poi toccate “Autorizzo -vostra email-”

6. Dal centro di Controllo, impostate la modalità Aereo sul dispositivo

7. Spegnete il telefono. Attendete qualche secondo e riaccendetelo.

8. Assicuratevi di essere ancora in modalità aereo dopo il riavvio. A questo punto individuate l’applicazione Electra tra le icone della vostra Home screen ed avviatela.

9. Premete il tasto “Jailbreak” per avviare l’operazione vera e propria. Lasciate anche l’interruttore su “Tweaks” attivato. Quando apparirà, cliccate sul tasto “Continue Jailbreak”

10. Electra andrà ad installare Cydia, OpenSSH ed anche alcuni Tweak fondamentali.Cliccate su Exit per terminare la procedura di Jailbreak non appena apparirà il tasto. In Cydia troverete già preinstallata la repository di Electra e diversi aggiornamenti disponibili (fateli tutti).