Il fallimento di “Planet of the Apps”? Colpa della scarsa pubblicità, secondo uno dei protagonisti

24/07/2018

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

L’imprenditore Gary Vaynerchuk, che ha partecipato al primo show TV originale di Apple “Planet of the Apps” in qualità di mentore ed investitore, ha condiviso il suo pensiero proprio sullo show. Secondo lui, infatti, lo scarso successo del programma è stato figlio di una non adeguata campagna pubblicitaria da parte di Apple.

Il commento di Vaynerchuk è arrivato in uno degli ultimi episodi di AskGaryVee. Nel video, l’imprenditore afferma che Apple abbia fatto “tutto” nel modo errato per quanto riguarda il marketing di “Planet of the Apps”:

Ero in un show Apple, giusto? Planet of the Apps? Eravamo io, Gwyneth, Will e Jessica Alba, e Apple non ha sfruttato me o Vayner[Media] per il marketing, e ha fatto TUTTO nel modo errato.

Vaynerchuk non è andato molto nello specifico parlando degli errori di Apple, ma ha affermato di aver visto Jimmy Iovine poco coinvolto nel marketing dello show. Apple ha reso disponibile “Planet of the Apps” solo su Apple Music, quindi solo per gli abbonati. Una scelta necessaria per conquistare nuovi utenti, ma, stando a Vaynerchuk, non accompagnata da una buona campagna pubblicitaria.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Le recensioni dello show sono state relativamente positive (ma le critiche non sono mancate), ma a differenza di “Carpool Karaoke: The Series”, “Planet of the Apps” non è stato rinnovato per una seconda stagione. Insomma, la stroncatura è arrivata direttamente da Apple.

L’imprenditore Gary Vaynerchuk, che ha partecipato al primo show TV originale di Apple “Planet of the Apps” in qualità di…

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.