Entra su Scontiamolo, il nostro canale di Offerte e Sconti su Telegram.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Ricaricare un iPhone tramite iPad? È questo il futuro, almeno secondo un nuovo brevetto

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Immaginate di poter ricaricare un dispositivo Apple utilizzando un altro dispositivo dell’azienda californiana. Futuro impossibile? Mai dire mai!

La nuova domanda di brevetto del colosso tech riguarda la ricarica ad induzione tra dispositivi elettronici. La tecnologia descrive come due dispositivi, come ad esempio uno smartphone e un tablet, possano ricaricare l’uno la batteria dell’altro utilizzando la propria carica rimanente.

Alla base del processo ci sono delle bobine induttive, che poste all’interno del dispositivo vengono utilizzate per ricevere la carica.

Apple, così come tante altre aziende del settore tecnologico, è solita registrare brevetti per prodotti e tecnologie che – spesso – non vedono la luce del giorno. Speriamo tuttavia che non sia questo il caso. Si tratterebbe infatti di una soluzione molto utile, che speriamo venga implementata in futuri iPhone, iPad e MacBook.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.