Apple

Il fatturato degli indossabili Apple è aumentato del 60% rispetto al 2017

Dopo aver annunciato i risultati fiscali del terzo trimestre 2018, Tim Cook ha parlato dell’aumento nelle vendite degli indossabili Apple.

PUBBLICITÀ

Ieri sera Apple ha pubblicato i risultati fiscali del terzo trimestre 2018, nei quali l’Apple Watch ed altri indossabili sono stati messi nella consueta categoria “Altri prodotti”. Il fatturato portato da questa categoria di prodotti è stato di 3,74 miliardi di dollari negli ultimi tre mesi.

Successivamente Tim Cook è intervenuto in merito all’argomento, specificando come gli indossabili stanno vivendo veramente un ottimo momento. Stando alle parole del CEO di Apple, il fatturato degli indossabili è aumentato del 60% rispetto al 2017 per un ricavo totale di 10 miliardi di dollari in 12 mesi.

Per la categoria “indossabili” si intende i prodotti come Apple Watch e AirPods, ma anche le numerose cuffie Beats. Le AirPods hanno riscontrato da subito un grande successo, che si è mantenuto nei mesi successivi al lancio. L’Apple Watch invece un po’ meno, quindi le parole di Tim Cook indicano indubbiamente una notevole crescita delle vendite dello smartwatch.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button