Notizie

Apple deve risarcire WiLan per la violazione di due brevetti: 145.1 milioni di dollari

Stando ad un rapporto di Reuters, una giuria federale in California ha giudicato Apple colpevole di aver infranto due brevetti di proprietà dell’azienda WiLan. Il risarcimento danni imposto all’azienda di Cupertino è di 145.1 milioni di dollari.

In un comunicato rilasciato da WiLan si legge che i brevetti in questione riguardano la tecnologia wireless utilizzata negli iPhone. Apple non ha ancora commentato la decisione odierna della giuria di San Diego.

Secondo voci, WiLan sarebbe una di quelle aziende che puntano molto alle cause legali per guadagnare denaro. Nel 2013, infatti, l’azienda affrontò un periodo difficile dal punto di vista economico e cercò di tentare la fortuna facendo causa ad alcune aziende, come Apple.

Aggiorneremo l’articolo nel caso di una risposta da parte del colosso di Cupertino.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!