iBlackList 2.2 e 2.2-1 – Updates | Cydia

iBlacklist è stata aggiornata alla versione 2.2 e sono state aggiunte diverse funzioni. Parlando con Spektro (lo sviluppatore), mi ha detto che c’è un piccolo errore nel package e che quindi BigBoss dovrà rifarlo, portando l’applicazione alla versione 2.2-1. Potete leggere le caratteristiche complete di quest’applicazione, cliccando qui. Ecco invece la lista delle ultime novità, in aggiunta a quelle di cui vi abbiamo gia parlato:

  • Nuova opzione per accettare una chiamata e riagganciarla subito automaticamente, in maniera tale che la persona che vi sta infastidendo, pagherà ogni volta lo scatto e non riuscirà mai a parlarvi o a lasciarvi un messaggio in segreteria.
  • Possibilità di inviare una risposta automatica per gli SMS bloccati. (In passato questa funzione era disponibile solo per le chiamate bloccate, e non anche i messaggi)

img_00821 img_00832 img_00841

  • La Lista dei blocchi attivi diventa multipla, ovvero separa la BL dalla WL
  • Aggiunta la possibilità di stabilire il metodo di disconnessione delle chiamate per ogni singolo contatto presente in blacklist.

E’ stato inoltre creato un nuovo manuale utente, completo di tutte le informazioni sull’utilizzo e sulle funzioni di quest’applicazione, e può essere scaricato dal sito ufficiale. Ricordo che alcune funzioni avanzate sono disponibili soltanto per gli utenti che hanno acquistato una licenza (12$) e che iBlackList è disponibile nella categoria Utilities di Cydia tramite la repository di BigBoss.

Grazie ninne89 per la segnalazione

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!